Esperienze e Certificazioni per la Sicurezza del Cloud Computing

Cloud per la PA: AGID proroga al 31 Marzo 2019 il termine dopo il quale le PA possono acquisire solo servizi cloud qualificati

Con la determina n. 408 del 19 dicembre 2018, AGID ha prorogato per la seconda volta i termini per la qualificazione dei servizi cloud CSP (Cloud Service Provider) e SaaS (Software as a Service), necessaria per l’acquisizione degli stessi da parte delle amministrazioni.

Solo dopo il 31 marzo 2019 quindi le Amministrazioni acquisiranno servizi Infrastructure as a service (IaaS), Platform as a Service (PaaS) e SaaS esclusivamente tra quelli qualificati dall’Agenzia per l’Italia digitale e pubblicati sul Marketplace Cloud della PA.

Per supportare i fornitori di servizi nel processo di qualificazione, l’Agenzia rende disponibile fino al 31 marzo un servizio di verifica preventiva preliminare alla pubblicazione di servizi nel Marketplace Cloud della PA. È possibile attivare il servizio di assistenza inviando una richiesta all’indirizzo mail: qualificazione-cloud@agid.gov.it

Procedura per la qualificazione dei cloud service provider e dei servizi cloud: https://cloud.italia.it/marketplace/supplier/landing/landing_page.html

Comments are currently closed.