Esperienze e Certificazioni per la Sicurezza del Cloud Computing

Soci Promotori

`

Promotori

 

stefanozanero

Stefano Zanero

Stefano Zanero received a PhD in Computer Engineering from Politecnico di Milano, where he is currently an assistant professor with the Dipartimento di Elettronica e Informazione. His research focuses on intrusion detection, malware analysis, and systems security. Besides teaching “Computer Security” at Politecnico, he has an extensive speaking and training experience in Italy and abroad. He co-authored
over 30 scientific papers and books. He is an associate editor for the “Journal in computer virology”. He’s a Senior Member of the IEEE (covering volunteer positions at national and regional level), and of the IEEE Computer Society (for which he is the current chair of the
Italy chapter). He’s also a member of the ACM. Stefano co-founded the italian chapter of ISSA (Information System Security Association), and sits in the International Board of Directors of the same association.

 

Gloria Marcoccio

Gloria Marcoccio

Gloria Marcoccio, engineer and expert in international regulations applicable to services of the information & networked society, is senior consultant in the sectors of ICT and Defense (radar defense & space). As project manager and Subject Matter Expert  she has  gained considerable experience and expertise in many verticals contexts & technologies for major  international organizations, including the European Commission as SME reviewer of  EU funded ICT programs. She wrote many  articles  on issues concerning data protection and privacy  with reference to international scenarios, scientific articles concerning data fusion and data processing algorithms. Gloria Marcoccio  is SME in the fields: Cloud computing, command & control systems, data fusion & mining, data protection & privacy, e-marketing and  online behavioural advertising,  internet of  things, information  security, mobile  payment, project management & cost controls, radar systems, RFID, RTLS, sensor networks, ISO/IEC relevant standards.

 

corrado-giustozzi

Corrado Giustozzi

Consulente e docente di sicurezza delle informazioni, divulgatore e giornalista scientifico (UGIS).
Ha condotto importanti progetti di audit ed assessment di sicurezza logica, e progettato infrastrutture di sicurezza e trust, presso grandi aziende e pubbliche amministrazioni.
È membro del Permanent Stakeholders’ Group dell’Agenzia Europea per la Sicurezza delle Reti e delle Informazioni (ENISA). Fa parte del “Expert Roster” della International Telecommunications Union (ITU) e collabora con l’Ufficio delle Nazioni Unite per il Controllo della Droga e la Prevenzione del Crimine (UNODC) su progetti internazionali di contrasto alla cybercriminalità ed al cyberterrorismo
È componente del Consiglio Didattico Scientifico del Master Universitario di II livello in Gestione della Sicurezza Informatica per l’impresa e la Pubblica Amministrazione della Sapienza Università di Roma, dove insegna “Aspetti organizzativi della sicurezza”; è docente di “Sicurezza, crittografia e firma digitale” nel Master Universitario di II livello in e-Health dell’università di Camerino; è docente nel Corso di perfezionamento in “Computer forensics e investigazioni digitali” dell’Università degli Studi di Milano, facoltà di giurisprudenza e nel Master Universitario di II livello in Homeland Security dell’Università Campus Biomedico di Roma. È stato professore a contratto di “Informatica forense (sicurezza delle informazioni e criminalità informatica)” nel corso di Laurea in Scienze dell’Investigazione dell’Università dell’Aquila e docente di “Sicurezza informatica”, “Crittografia e firma digitale”, “Technointelligence”, “Computer forensic” presso l’Istituto per Sovrintendenti e di perfezionamento per Ispettori della Polizia di Stato.
Collabora con il Reparto Indagini Tecniche del Raggruppamento Operativo Speciale dell’Arma dei Carabinieri nello svolgimento di attività investigative e di contrasto della criminalità informatica e del cyberterrorismo; fa parte del Comitato Scientifico dell’Unità di Analisi del Crimine Informatico della Polizia delle Telecomunicazioni; è Perito del Tribunale Penale di Roma in materia di criminalità informatica.
È referente nelle commissioni “Privacy” e “Data security” della Società Italiana di Telemedicina e Sanità Elettronica, e Benemerito della Presidenza del Centro Italiano Radio Medico (C.I.R.M.) presso cui è anche consulente per la sicurezza e la privacy delle informazioni e dei dati sensibili.
Fa parte del comitato scientifico della rivista on-line InterLex, con la quale collabora sin dal 1995 con articoli e saggi sui rapporti tra sicurezza informatica e diritto.
Svolge da sempre un’intensa attività di divulgazione culturale sui problemi tecnici, sociali e legali della sicurezza delle informazioni partecipando a trasmissioni televisive e radiofoniche, e tenendo frequentemente conferenze e seminari. Ha al suo attivo oltre mille articoli e quattro libri.
Possiede le certificazioni: LA BS7799 (BSI), LA ISO 27001 (BSI), CISM (ISACA), CRISC (ISACA).
È inoltre membro di: ISACA (Information Systems Audit and Control Association, USA); Computer Society of the IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers, USA); AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico, Italia); AIP-ITCS (Associazione Informatici Professionisti – Italian Computer Society, Italia). È senior member di ACM (Association for Computing Machinery, USA).