Best Practices and Certifications for Cloud Computing Security

CSA Italy allo SmartMobilityWorld – Torino, 26 Settembre

G-CLOUD E SMART BIG DATA: “MOTORE” E “CRUSCOTTO” DELLA SMART CITY

Centro Congressi Lingotto

Sala Dublino, ore 9:00 – 12:15
A ITN si scopre come Cloud  e Big Data sono rispettivamente il “motore” che spinge e il “cruscotto” che controlla del nostro veicolo-città. In questa fase economica è inoltre complicato assicurare servizi  ai  cittadini  con  budget  risicati:   il  Cloud  si  candida  ad  essere  sempre  più  u na  concreta
realtà, per fornire servizi digitali ai cittadini e alle imprese che vivono e operano nelle Smart Cities in una ottica di razionalizzazione dei costi ed efficienza.
Chairman: Yvette Agostini, Cofondatore e Segretario, Cloud Security Alliance Italy
9:00   Registrazione
10:30  Apertura dei lavori e introduzione a cura del Chairman
10:45  I dati come risorsa infrastrutturale per il Paese – Francesco Tortorelli, Responsabile Area Sistema pubblico di connettività e cooperazione, Agenzia per l’Italia Digitale
11:00  Uso dei Big Data: le strategie dell’Istituto Nazionale di Statistica (Istat) – Nadia Mignolli, Primo Ricercatore del Dipartimento per l’integrazione, la qualità e lo sviluppo delle reti di produzione e di ricerca, Istat
11:15  Il Cloud Computing nella Pubblica Amministrazione: Un approccio perseguibile
Leandro Aglieri, Presidente, Cloud4defence Network
11:30  Eurocloud; l’Euro nel cloud: Il ruolo di EC in Europa rispetto al “cloud” e il legame con il business – Filippo Zanella, Consigliere, EuroCloud Italia
11.45  Il progetto SUPERHUB – SUstainable and PERsuasive Human Users moBility in future cities – Sergio Gambacorta, Innovation Manager, VODAFONE Stefano Marzorati, PM Network Engineering, VODAFONE Marco Menichetti, Senior Consultant and Mobility Area Manager, Fondazione LEGAMBIENTE Innovazione
12:15  Chiusura dei lavori

 

Comunicato stampa e Agenda

 

Comments are currently closed.